• home
  • / Materiali
  • / Caratterizzazione materiali

Materiali

Caratterizzazione materiali

In una logica di continuo sviluppo analitico e metodologico, la volontà di assistere e soddisfare un numero sempre maggiore di richieste relative a tematiche associate a differenti materiali e merceologie, ha portato CSI ad acquisire nel tempo la conoscenza adeguata per affrontare analiticamente numerose problematiche. Vengono caratterizzate le materie plastiche, gomme e materiali inorganici sotto il profilo chimico, fisico e meccanico mediante:

  • DSC (Differential Scanning Calorimetry) per la determinazione dei punti di fusione e delle transizioni vetrose;
  • FTIR (Fourier Transform InfraRed Spectroscopy) per il riconoscimento qualitativo delle matrice polimeriche;
  • TGA (Thermogravimetric Analysis) per la quantificazione di additivi, plastificanti e cariche;
  • XRF (X-Ray Fluorescence) per l’analisi qualitativa elementare;
  • MFI (Melt Flow Index) per le proprità di viscosità dei polimeri;
  • GPC (Gel Permeation Chromatography) per la determinazione della distribuzione dei pesi molecolari;
  • GC e LC abbinate a detector specifici per quantificazione di additivi;
  • Resistenza a trazione, COF, resistenza alla delaminazione, resistenza delle saldature;
  • Analisi del coefficiente di permeabilità ai gas e agli aromi;
  • Test di biodegradabilità e compostabilità su differenti matrici;
  • Resistenza ad agenti chimici e sostanze (stress cracking).

Attenzione: il browser che stai utilizzando è obsoleto, per una corretta navigazione aggiornalo alla versione più recente!