• home
  • / Food
  • / Prove di laboratorio normativa HACCP

Food

Prove di laboratorio normativa HACCP

Il controllo ufficiale degli alimenti ha la finalità di verificare e garantire la conformità dei prodotti alle disposizioni dirette a prevenire i rischi per la salute pubblica, a proteggere gli interessi dei consumatori e ad assicurare la lealtà delle transazioni commerciali.

Fatta salva la responsabilità primaria degli operatori del settore alimentare (OSA), spetta agli organi ufficiali di controllo verificare il raggiungimento di adeguate garanzie in termini di sicurezza lungo tutte le fasi della filiera alimentare dalla produzione primaria alla trasformazione, magazzinaggio, trasporto e commercio, fino alla somministrazione e al consumo.

Le norme che disciplinano il settore sono di origine comunitaria e stabiliscono i requisiti di produzione e di controllo per consentire la libera circolazione dei prodotti.

Oltre agli interventi programmati possono essere effettuati interventi anche su richiesta di altri Enti, degli operatori del settore alimentare e dei cittadini. CSI offre a supporto delle aziende, retailer, grande distribuzione Organizzata, il suo know how per l’implementazione di piani analitici CHIMICI E MICROBIOLOGICI sui parametri legali di Food safety con prelievo direttamente dal punto vendita o presso l’azienda .

Ogni ambiente di lavoro deve essere costantemente monitorato e controllato al fine di garantire una corretta condizione igienico sanitaria e di essere in regola con quanto previsto dalla normativa nazionale riguardante l’autocontrollo alimentare e l’HACCP. Il dato analitico proveniente dall’analisi dei tamponi superficiali è determinante per valutare l’opportunità di utilizzo di particolari prodotti di disinfezione e per identificare eventuali azioni correttive da intraprendere.  

La frequenza minima per l'esecuzione dei tamponi superficiali è ogni 6 mesi. 

Il laboratorio microbiologioco di CSI è in grado di effettuare tamponi superficiali sulle superfici di lavoro e sulle attrezzature sanificate direttamente nella vostra azienda e procedere in laboratorio ad un'attenta analisi microbiologica per verificare se le procedure di sanificazione sono valide e/o se vengono eseguite correttamente. 

Tra i riconoscimenti del settore food, Packaging, Materials:

  • Laboratorio accreditato legge n 46/82 per effettuare analisi nell’ambito dell’autocontrollo delle imprese alimentari da MURST ministero della ricerca;
  • Laboratorio riconosciuto  da Regione Lombardia per certificazione analisi di Autocontrollo per industria alimentare;
  • Laboratorio  iscritto nell’elenco laboratori COOP per il packaging e Food, Ikea, Carrefour, Auchan:
  • Laboratorio di prova designato MIPAAF per l’esecuzione di analisi dei campioni prelevati durante i controlli in agricoltura biologica ai sensi dell’art. 12 del Reg. (CE) n. 882 del 29 aprile 2004 e successive modifiche ed integrazioni.

Attenzione: il browser che stai utilizzando è obsoleto, per una corretta navigazione aggiornalo alla versione più recente!